CORTEGLIA | Ortelli vini

Previous Next 1 of 3

CORTEGLIA


Bianco del Ticino prodotto con uve bianche Denominazione di Origine Controllata

Corteglia ha terreni mediamente argillosi e poco calcarei, che si prestano molto bene alla coltivazione dei due vitigni bianchi bordolesi Sauvignon e Sémillon, a cui ho aggiunto Chasselas e Chardonnay. La vinificazione avviene in botti inox con fermentazione malolattica. Un vino dal bouquet aromatico, con profumi di pesca bianca, agrumi e qualche nota minerale. In bocca, il Sauvignon e lo Chardonnay gli conferiscono una grande freschezza, mentre il Sémillon contribuisce alla sua ottima struttura. Privilegia particolarmente: aperitivi con stuzzichini e pesce.

Varietà

Sauvignon bianco 45%, Sémillon 25%, Chasselas 15%, Chardonnay 15% (le percentuali variano leggermente a seconda del millesimo)

Località di provenienza

Corteglia

Caratteristiche coltive

Secondo i metodi della produzione integrata.

Sistema Guyot semplice.

Vinificazione

Le varietà vengono raccolte e pigiate contemporaneamente. Vinificazione e affinamento in botti inox.

Dati medi

Alcol 12% vol.

Acidità 5 g/l

pH 3,6

Close

This website require a more modern browser to work! Please upgrade today! (it's free)